Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Aeroporti: Etihad Regional, nuovo volo Torino-Zurigo

colonna Sinistra
Martedì 13 maggio 2014 - 16:17

Aeroporti: Etihad Regional, nuovo volo Torino-Zurigo

(ASCA) – Torino, 13 mag 2014 – Mentre si attende unasoluzione sulla partnership tra Alitalia e Etihad, il branddella compagnia degli Emirati arabi continua ad espandersisul territorio nazionale. Etihad Regional, marchio sotto cuioperano Darwin Airline, compagnia regionale svizzera di cuiEtihad Airways ha una partecipazione del 33,35 e Air Berlin,di cui controlla il 30%, avvia un nuovo volo su Torino. Ilcapoluogo piemontese sara’ collegato tre volte alla settimanacon Zurigo, e di qui in un lasso di tempo di circa due oreverso Abu Dhabi e altre destinazioni internazionalidell’estremo oriente, oltre che Australia e America. Ilcollegamento, operato da Darwin Airline, con partenza alle7,50 da Zurigo e ritorno da Torino alle 9,25 e’ statoinaugurato oggi. Obiettivo settemila passeggeri entro l’anno,ha sottolineato il Ceo della compagnia ticinese MaurizioMerlo, e il doppio dall’anno prossimo. ”La nuova rotta – spiega Merlo – amplia la nostrapresenza geografica all’interno del mercato italiano, dovegia’  operiamo verso Roma, Firenze e Bolzano, e prestovoleremo anche da e per Verona. Roberto Barbieri, ChiefExecutive Officer dell’Aeroporto di Torino ha sottolineatoche dopo un 2013 critico, con un calo dei passeggeri a duecifre, il primo quadrimestre del 2014 segna invece 2unasvolta”, con un incremento del traffico del 6%, il doppiodella media nazionale, malgrado un calo dei passeggeri sullatratta Torino-Roma del 20% ”puntiamo a una crescitatranquilla ma continua del traffico low cost”, ha dettoBarbieri ricordando innanzitutto alcune neovita’ per iprossimi mesi: dal 26 maggio il volo su Amsterdam con Klm, unaccordo con Alpitour per i charter estivi su Mikonos eSantorini, il rafforzamento da settembre della torino-romacon 4 voli Vueling che portano a 11 le frequenze giornaliereper la capitale, e con la stagione invernale i due nuovi volisettimanali, salendo a dieci complessivamentei per Londra diBritish Airways, compagnia il cui tasso di riempimento deivoli da e per Torino e’ dell’80%. Barbieri ha infinericordato i 41 charter in arrivo su torino per la finale dieuropa League. Quanto alle prospettive dell’aeroportoBarbieri ha escluso che la nuova realta’ italo-americanadella Fiat possa portare a uno sviluppo intercontinentale dello scalo torinese, ”potranno esserci collegamenti legatia situazioni specifiche, il resto e’ demagogia”.

eg/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su