Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Expo 2015: Assimpredil-Ance, e’ emergenza, molte opere a rischio paralis

colonna Sinistra
Lunedì 12 maggio 2014 - 13:17

Expo 2015: Assimpredil-Ance, e’ emergenza, molte opere a rischio paralis

(ASCA) – Milano, 12 mag 2014 – Sull’Expo 2015 ”l’emergenzaresta”, perche’ ”molte opere oggi sono in ritardo obloccate” e percio’ si prospetta all’orizzonte ”il rischiodi paralisi”.

E’ l’allarme lanciato questa mattina da Claudio De Albertis,presidente di Assimpredil Ance, nel corso di un convegnopromosso dall’associazione dei costruttori edili.

Le maggiori preoccupazioni, ha spiegato, riguardano lalinea 4 della metropolitana milanese ”di cui non sara’pronta nemmeno la tratta Linate-Forlanini”, altre opere nonancora avviate: il collegamentoMagenta-Abbiategrasso-Vigevano, la variante del Sempione, ilsecondo lotto della statale Paullese, la variante Varesina,il potenziamento ferroviario tra Rho e Gallarate, il raccordoferroviario Y di Busto Arsizio per il collegamento aMalpensa. ”Il 1 luglio – ha detto ancora il numero uno diAssimpredil Ance – sara’ finalmente inaugurata la Brebemi, madella Tangenziale Est Esterna di Milano sara’ pronto solo ilcosiddetto ‘Arco TEEM’, utile a connettere la Brebemi allestrade provinciali Rivoltana e Cassanese. Arterie che sonogia’ oggi sature e che saranno potenziate solo in parte entroil 1 luglio. E’ quindi urgente completare quanto prima, enecessariamente entro Expo, l’intera Teem”.

I costruttori associati ad Assimpredil Ance sollecitanoquindi governo e istituzioni a ragionare secondo ”una logicadi azione di lungo periodo”, perche’ ”e’ impensabile cheil processo di modernizzazione e razionalizzazioneinfrastrutturale possa esaurirsi con il 2015 e con losmantellamento dell’evento espositivo”.

fcz/sam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su