Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Governo: Bonanni, non saremo teneri con provvedimenti Renzi

colonna Sinistra
Venerdì 9 maggio 2014 - 14:05

Governo: Bonanni, non saremo teneri con provvedimenti Renzi

(ASCA) – Roma, 9 maggio 2014- ”Renzi non e’ stato tenero connoi e noi non lo saremo con lui”. E’ quanto ha detto oggi ilSegretario Generale della Cisl, Raffaele Bonanni a Bergamoper il consiglio generale della Cisl bergamasca. Bonanni haportato in mattinata la propria solidarieta’ anche ailavoratori della Markas Service in presidio al nuovo ospedaleper protestare contro la disdetta dell’accordo integrativoprovinciale e ha poi criticato i provvedimenti del Governo. ”Sulla riforma del lavoro – ha spiegato il sindacalista -si e’ fatto il solito pasticcio. E’ inutile dire che si fannoqueste riforme per avere piu’ occupazione quando si sa che iposti di lavoro possono arrivare solamente da una buonaeconomia. Le aziende assumono se avranno commesse, nonperche’ c’e’ un jobs act o una riforma delle norme sullavoro. E’ tutta una mistificazione”. ”Il governo – ha continuato Bonanni – non dice nullainvece sui costi dell’energia, sulla giustizia civile, sulleinfrastrutture inesistenti e sulle tasse locali e centralitroppo alte. Pur di fuggire dalle sue responsabilita’ Renzisi mette a parlare di altro. Perche’ non affronta i problemiveri? Perche’ non discute con i sindacati su come cambiaregli appalti, su come si contrastano le tangenti visto chefino a ieri ci sono stati arresti? Da tempo la Cisl chiedeche il Governo intervenga per cambiare questo andazzo. InItalia ci sono 30 mila stazioni appaltanti. Sono appaltiincontrollabili e ingestibili per numero. E’ un caso chesiano intoccabili? Renzi e’ il segretario di un grandepartito e presidente del consiglio, la sua responsabilita’ e’quella, ma butta la palla altrove”.

com-sen/cam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su