Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Intesa SP: Messina, riscadenziamento debito Tassara soluzione migliore

colonna Sinistra
Giovedì 8 maggio 2014 - 15:26

Intesa SP: Messina, riscadenziamento debito Tassara soluzione migliore

(ASCA) – Torino, 8 mag 2014 – L’operazione diriscadenziamento del debito nei confronti della finanziariaTassara di Romain Zaleski e’ stata la meno pregiudizievoleper Intesa-Sanpaolo. Lo ha detto il ceo di Intesa-SanpaoloCarlo Messina rispondendo in assemblea alla domanda di unazionista.

Messina ha ricordato che la nuova scadenza del debito da1,134 miliardi, e’ stata fissata al 31 dicembre 2016 ed ”e’stata ritenuta da tutte le banche, non solo Intesa-Sanpaolo,quella meno pregiudizievole considerato che il percorsoindividuato appare il piu’ idoneo per consentire l’adeguatavalorizzazione degli importanti asset ancora presenti nelportafoglio della scocieta’ nell’ottica di massimizzarne ilvalore di realizzo”. ”Il discreto recupero dei valori diborsa registrato negli ultimi mesi – ha aggiunto Messina -non solo del titolo di Intesa-Sanpaolo che ha registrato unpiu’ 55%, con un significativo miglioramento del Nav (diTassara, NdR) avvalora al momento la bonta’ di questadecisione”.

Per spiegare che non ci sono stati favoritismi, Messina hapoi sottolineato che ”il sistema bancario ha stipulato inquesti ultimi anni parecchi accordi di riscadenziamento deldebito nei confronti di imprese e famiglie in difficolta”’.

eg/sam/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su