Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Assopetroli: no a emendamento Pd per tassare carburanti

colonna Sinistra
Giovedì 8 maggio 2014 - 18:11

Assopetroli: no a emendamento Pd per tassare carburanti

(ASCA) – Roma, 8 mag 2014 – ”Per garantire 13 milioni nel2014 per l’Expo 2015, il Partito Democratico ha votato afavore di un emendamento a prima firma del Senatore GianlucaRossi (Pd) che prevede l’aumento delle accise sui prodottienergetici usati come carburanti ovvero come combustibili perriscaldamento per usi civili”. Il presidente di AssopetroliAssoenergia Franco Ferrari Aggradi, in una nota rileva che”le esigenze sono le piu’ disparate, ieri era la clausola disalvaguardia del DL IMU, oggi tocca all’Expo, domani forsetocchera’ al bonus Irpef, ma il metodo di copertura continuaad essere quello di pescare dalle accise sui carburanti. Unmetodo iniquo e profondamente sbagliato alla luce dellericadute che produce. Nel caso specifico dell’emendamento delPD approvato o si colpisce la mobilita’ dei cittadini o illoro diritto a riscaldarsi. Ci auguriamo che la CommissioneBilancio al Senato rigetti questa ennesima proposta dicopertura mediante l’aumento delle accise che, alla luce delcrollo dei consumi e conseguentemente del gettito erariale,non solo non produrra’ gli effetti attesi – conclude ilPresidente di Assopetroli Assoenergia – ma continua aritardare quel cambiamento di rotta fortemente auspicato eindispensabile per la ripresa che deve necessariamentepassare per il taglio della spesa improduttiva”’.

red/did/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su