Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Rc Auto: Ivass, su due ruote pagano di piu’ diciottenni del centro-sud

colonna Sinistra
Mercoledì 7 maggio 2014 - 16:44

Rc Auto: Ivass, su due ruote pagano di piu’ diciottenni del centro-sud

(ASCA) – Roma, 7 mag 2014 – Salgono le tariffe assicurativeper motocicli per i diciottenni e nella grandi citta’ delsud. Sono i numeri dell’indagine Ivass sull’andamento deiprezzi della responsabilita’ civile dal 1 gennaio del 2013 al1 gennaio 2014.

”Per i quarantenni in classe B/M di C.U. 4, su motociclicon cilindrata di 200 cc., i prezzi nazionali medi di listinosi sono mantenuti costanti (+0,4%), mentre i diciottenni conciclomotori di 50 cc. in classe B/M d’ingresso, hanno vistole tariffe medie nazionali aumentare del 3%. Sul territorio nazionale, le tariffe medie di listinopraticate ai diciottenni che guidano un motociclo di 250 cc.

assicurato in classe B/M d’ingresso, aumentano del 7% a Roma(1.350 euro) e del 6% a L’Aquila (870 euro), Potenza (975euro) e Campobasso (847 euro). In queste ultime due province,la medesima percentuale d’incremento tariffario (6%) e’mediamente applicato anche a tutti gli altri profili relativia ciclomotori e motocicli. Il quarantenne con motociclo di 200 cc. in classe B/M diC.U. 4 vede la propria tariffa media in costante aumentosoprattutto nelle grandi citta’ del centro-sud, con unaumento del 3% a Roma (529 euro) e dell’1% a Napoli (1.025euro), dove continua a registrarsi la tariffa media piu’elevata, mentre tariffe medie inferiori a 230 euro siosservano ad Aosta, Bolzano, Trento e Perugia ove siregistrano riduzioni fino al 2%”, spiega l’indagine Ivass.

men/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su