Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Internet: gigante e-commerce cinese Alibaba tenta sbarco a Wall Street

colonna Sinistra
Mercoledì 7 maggio 2014 - 14:00

Internet: gigante e-commerce cinese Alibaba tenta sbarco a Wall Street

(ASCA) – Roma, 7 mag 2014 – Il gigante dell’e-commerce cineseAlibaba ha lanciato la sfida al mondo dei colossi che operanosu Internet presentando la documentazione per una quotazionea Wall Street. Il fondatore di Alibaba, Jack Ma, ha inviatoai propri dipendenti una lettera annunciando il passo, pocoprima di presentare la richiesta alla SEC, la Commissione dicontrollo della Borsa statunitense, per quella che siannuncia una delle piu’ larghe offerte della storia. La compagnia, che combina insieme servizi simili a quellidi eBay, Amazon e PayPal, e’ stata fondata nel 1999 da ungruppo di 18 persone e conta attualmente su 20 miladipendenti, con il quartiere generale ad Hangzhou, nellaprovincia dello Zhejiang. Alibaba, nome scelto perche’ facilmente pronunciabile intutte le lingue, ha attualmente 73 uffici in Cina e 16all’estero e opera su diverse piattaforme all’interno dellasua struttura, come Taobao.com e TMall.com, due dei siti webpreferiti dai consumatori online, che in Cina hanno spesocirca 200 milioni dollari nel 2012, con un balzo del 66,5%rispetto all’anno precedente.

Alibaba ha anche una societa’ per i pagamenti, Alipay, chepero’ non verra’ inclusa nell’IPO. La Cina e’ il paese con il piu’ altro numero di utenti diInternet e le vendite online dovrebbero raggiungere i 650miliardi di dollari nel 2020, quando il paese potrebbediventare il principale mercato sul web. (fonte AFP).

uda/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su