Header Top
Logo
Mercoledì 1 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fiat: Uilm, investimenti positivi in Italia. Ora firmare il contratto

colonna Sinistra
Mercoledì 7 maggio 2014 - 08:46

Fiat: Uilm, investimenti positivi in Italia. Ora firmare il contratto

(ASCA) – Torino, 7 mag 2014 – ”Una giornata importante pertutto il gruppo Fca, per l’azienda in Italia, per glistabilimenti del nostro Paese e per quanti ci lavorano. Laproduzione automobilistica cambia marcia ed e’ una realta’che valutiamo positivamente”. Cosi’ Rocco Palombella,segretario generale della Uilm, ha commentato lapresentazione del piano industriale di Fca (Fiat ChryslerAutomobiles), illustrato ieri dall’Ad Sergio Marchionne aDetroit. Il dirigente sindacale dei metalmeccanici e’ statointervistato da Vittorio Cota nel corso della trasmissionegiornalistica ”News Economy” in onda su Radio1Rai questamattina. ”Si completano gli investimenti in Italia -hacontinuato Palombella- sui segmenti medi di gamma, peresempio, come Jeep e Grande Panda a Melfi e Pomiglianod’Arco, ma si guarda, soprattutto, all’alta gamma. Lodimostrano i 5 miliardi di euro disponibili per Alfa Romeo edi 2 miliardi per Maserati, una scelte che rende completamenteoperative tutte le potenzialita’ dei siti di Cassino eMirafiori. Tutto cio’ significa futuro per gli 80mila addettidel Gruppo che hanno registrato migliaia di ore di cassaintegrazione ed ora ritornano alla piena produzione. Ciaspettiamo dagli Usa analoghe prospettive dichiarate dalgruppo dirigente per Cnh-Industrial”. Il leader della Uilmha posto un preciso riferimento all’appuntamento di meta’maggio a Torino con Fiat: ”E’ la data in cui ci ritroveremocon l’azienda per discutere del rinnovo contrattuale ed ungruppo che si e’ presentato con un piano cosi’ ambizioso nonpuo’ che rinnovare il contratto specifico di lavoro scadutoda piu’ di quattro mesi. Entro il mese di maggio il”management’ Fiat ci spieghera’ in Italia in modo analiticogli investimenti specifici per ogni stabilimento, ma a meta’mese e’ bene sapere che il contratto va rinnovato”.

com/eg/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su