Header Top
Logo
Venerdì 24 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • P.A.: Camusso, politica smetta di gestirla come volano elettorale

colonna Sinistra
Martedì 6 maggio 2014 - 12:14

P.A.: Camusso, politica smetta di gestirla come volano elettorale

(ASCA) – Rimini, 6 mag 2014 – ”E’ una necessita’ del Paeseriformare la Pubblica amministazione” che non deve piu’essere considerata ”volano elettorale” e ”serbatoio diconsensi” dalla politica. Lo ha ribadito il segretario dellaCgil Susanna Camusso, nella relazione introduttiva tenuta alcongresso di Rimini. Occorre ”rinnovare i contratti pubblici per sanarel’ingiustizia di sei anni di blocco, ma soprattutto perqualificare la riforma della P.A. Solo la privatizzazionevera, compiuta, del rapporto di lavoro pubblico puo’determinare le condizioni per la valorizzazione del lavoro,per discutere di organizzazione del lavoro, qualita’ deiservizi, efficacia, rapporto con i cittadini, sottrazionealla politica. Per questo e’ giusto il tema dellaresponsabilita’ dei dirigenti, nella certezza delle regole,non trasformando tutto in nomine politiche. E’ una sfida nonper noi’? Al contrario. Siamo da tempo pronti alla sfida -assicura – vogliamo che si attui determinando che la politicasmetta di gestire il rapporto di lavoro pubblico come volanoelettorale e serbatoio di consensi e favori. Trasparenza einnovazione sono il volano contro le tante forme dicorruzione. Richiede una scelta vera, si’ di cambiare verso enoi siamo pronti a farlo sanando anche quell’ignobilesituazione per cui si vogliono trattenere ai lavoratori lerisorse erogate dalla contrattazione di anni ormailontani”.

afe/cam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su