Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Alitalia: Filt, no tagli costo lavoro senza garanzie occupazione

colonna Sinistra
Martedì 6 maggio 2014 - 12:45

Alitalia: Filt, no tagli costo lavoro senza garanzie occupazione

(ASCA) – Roma, 6 mag 2014 – I sindacati non sono disponibilia trovare un’intesa sul taglio del costo del lavoro di 48milioni in Alitalia senza garanzie sui livelli occupazionali.

Lo ha ribadito il responsabile del personale di terra deltrasporto aereo della Filt-Cgil, Antonio Cepparulo,nell’incontro di oggi con l’azienda sul taglio del costo dellavoro previsto dal piano dell’amministratore delegato,Gabriele Del Torchio.

”Non si decide niente – ha detto Cepparulo a margine deltavolo dedicato oggi al personale di terra dell’Alitalia – senon si ha garanzia sui livelli occupazionali”.

Il sindacalista ha inoltre riferito che alla delegazioneaziendale sono state chieste informazioni sull’andamentodella trattativa con Etihad, aggiugendo pero’ che ladelegazione non e’ a conoscenza degli ultimi sviluppi.

In particolare per il personale di terra, l’azienda, comeper il personale navigante, avrebbe chiesto un contributo disolidarieta’ del 5% per redditi oltre i 40mila euro perarrivare fino a una soglia del 20% per quelli superiori ai200mila. Piu’ specifica per il personale terra sarebbe invecela richiesta dello spostamento del giorno di riposo, per faraumentare di 2 giorni in piu’ al mese il periodo lavorativo,nei mesi di alta stagione, ovvero tra giugno e settembre,insieme al taglio di alcune indennita’.

sen/sam/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su