Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Abruzzo: 4 manager danno vita al marchio ”Italia Autentica”

colonna Sinistra
Martedì 6 maggio 2014 - 14:02

Abruzzo: 4 manager danno vita al marchio ”Italia Autentica”

(ASCA) – Roma, 6 mag 2014 – Nasce il marchio ”ItaliaAutentica”. Una iniziativa frutto della collaborazione diquattro manager abruzzesi (Mauro Cianti Ceo Don the fullerjeans, Maximo Ibarra Ceo Wind, Silvio Lancione DG BCC PratolaPeligna, Roberto Marinucci Ceo Fater) originari della VallePeligna, in Abruzzo, da sempre legati alle loro radici.

Gli artefici del progetto si propongono, senza scopo dilucro, di aiutare le migliori iniziative imprenditorialilocali nel campo agro-alimentare e turistico e tutte le buoneidee che possano attivare flussi finanziari in ingresso sulterritorio. I manager, dopo attenta valutazione dell’iniziativa edella sua fattibilita’ economico-finanziaria, assegnano, atitolo gratuito, il marchio registrato ”VALLE PELIGNA.

ITALIA AUTENTICA” alle aziende che rispondono ai canoniminimi di affidabilita’ e creazione di valore per ilterritorio. A tali aziende viene fornita una consulenzastrategica gratuita con suggerimenti di marketing e businessdevelopment, indirizzando cosi’ gli imprenditori sullemigliori scelte da intraprendere, per migliorare il businesssia locale che internazionale.

”ITALIA AUTENTICA” e’ un esperimento di volontariatoeconomico primo ed unico nel suo genere che mette adisposizione delle piccole aziende il know how e ilnetworking di grandi aziende e di importanti manager. Ilresto del mondo ambisce ad emulare il modo di vivereitaliano, il modo di mangiare e bere italiano, il modo divestire italiano, il modo di essere italiani e questaopportunita’ spesso non e’ colta da molte imprese. ”In Italia si riparte se tutti ci diamo una mano”,afferma Silvio Lancione, tra i quattro manager fondatori di”ITALIA AUTENTICA”. ”Un punto chiave di questo progetto,precisa, e’ senz’altro quello della qualita’ dei prodottidella nostra terra, da sempre generosa in termini di varieta’enogastronomica e con risorse naturali e paesaggistiche dialtissimo valore”. Un territorio non ancora contaminato dalturismo di massa, in cui le tradizioni si sono conservatemoltissimo, un’anima tutta da scoprire in quanto ancoraassolutamente ”Italia Autentica”.

did/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su