Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Ue: Commissione conferma stime Pil Italia. Deficit al 2,6% nel 2014

colonna Sinistra
Lunedì 5 maggio 2014 - 11:25

Ue: Commissione conferma stime Pil Italia. Deficit al 2,6% nel 2014

(ASCA) – Roma, 5 mag 2014 – La Commissione europea haconfermato le sue stime sull’andamento del prodotto internolordo italiano a +0,6% per il 2014 e a +1,2% per il 2015. E’quanto emerge dalle previsioni economiche di primavera diBruxelles.

Il deficit quest’anno dovrebbe attestarsi al 2,6% con unavanzo primario del 2,6% mentre nel 2015 il disavanzoscendera’ al 2,2% con un avanzo primario in salita al 2,9%.

L’inflazione si attestera’ al minimo storico dello 0,7%nel 2014 per poi riprendere quota fino all’1,2% per l’effettodei prezzi delle importazioni.

Per la Commissione, l’economia italiana ”dopo una forterecessione nel 2012 e nel 2013” vivra’ una ”lenta ripresaguidata dalle esportazioni e dalla ripresa degliinvestimenti”. Questi elementi, uniti da un miglioramentodelle condizioni del credito, ”spianera’ la strada ad unaripresa piu’ consistente nel 2015, sostenuta dalleesportazioni ma questa volta anche dalla ripresa delladomanda interna”.

Bruxelles precisa di non aver ancora tenuto conto deglieffetti sul 2015 del taglio dell’irpef sui redditi piu’ bassi”non avendo ancora a disposizione i dettagli dellamisura”.

fgl/cam

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su