Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Scola, finanza sia etica, con questa incertezza rischio paralisi

colonna Sinistra
Lunedì 5 maggio 2014 - 12:16

Crisi: Scola, finanza sia etica, con questa incertezza rischio paralisi

(ASCA) – Milano, 5 mag 2014 – La situazione attualecaratterizzata da ”assoluta incertezza” apre al rischio diparalisi nell’economia. Ne e’ convinto l’Arcivescovo diMilano, Cardinale Angelo Scola, intervenuto eccezionalmenteall’assemblea annuale Consob in occasione del 40moanniversario dalla fondazione della Commissione. La massimaautorita’ religiosa del capoluogo lombardo e’ tornata ainsistere sulla necessita’ di puntare sulla finanza etica:”Occorre adoperarsi – e’ il suo appello – non solo perche’nascano settori etici nella finanza e nell’economia, maperche’ l’intera economia e finanza siano etiche”. Una svolta e’ necessaria perche’ secondo Scola ”c’e’ unapaura assai diffusa del futuro che blocca l’intrapresa e lapaura di impegnarsi in iniziative economico finanziarie dilungo respiro. Di fronte alla situazione attuale di assolutaincertezza, c’e’ rischio di una paralisi che rappresenta ilcontraccolpo del lungo periodo di effervescenza finanziariain cui era prevalsa la convinzione che tutti i rischipotessero essere gestiti con strumenti finanziari sempre piu’innovativi”.

fcz/sam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su