Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Borsa: Mps sull’ottovolante +3,51%. Cedono gli altri big dello sportello

colonna Sinistra
Lunedì 5 maggio 2014 - 17:58

Borsa: Mps sull’ottovolante +3,51%. Cedono gli altri big dello sportello

(ASCA) – Roma, 5 mag 2014 – Piazza Affari archivia la seduta con una flessione dell’indice Ftse Mib dello 0,65%, ben sopra i minimi di una giornata iniziata con un calo superiore al punto percentuale. ”Come primo lunedi’ di maggio, l’avvio sembrava in linea con il vecchio detto dei trader: it’s May, sell and go away. Poi, grazie ai positivi numeri sull’andamento del settore Usa dei servizi, e’ iniziato il recupero di tutte le borse europee, Milano inclusa” commenta un trader. Dal lato dei rialzi, tra i 40 big del listino milanese ha brillato solo Mps. Per il titolo della banca senese oggi era il primo giorno post-raggruppamento (100 azioni in 1) si e’ trattato di una seduta sull’ottovolante tra scambi intorno al 5% del capitale. Prima una fase ribassista con un calo che ha toccato quota -6%, poi l’inversione di tendenza e la chiusura a +3,51%. Un andamento in controtrend rispetto a un settore bancario dove hanno prevalso i venditori. Subito dietro Tod’s +0,99%, Terna +0,72%, Ferragamo +0,57%, Exor +0,55%. Dal lato dei ribassi Bper -2,38%, Mediobanca -2,28%, Cnh -2,26%, Banco Popolare 2,16%, Mediaset 2,02%. Sul mercato dei titoli di stato spread Btp-Bund a 158 punti con il rendimento del Btp decennale al 3,047%. red/men

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su