Header Top
Logo
Venerdì 21 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Alitalia: Lupi, incontro forse domani tra Del Torchio e Hogan

colonna Sinistra
Lunedì 5 maggio 2014 - 12:48

Alitalia: Lupi, incontro forse domani tra Del Torchio e Hogan

(ASCA) – Milano, 5 mag 2014 – ”Ci sara’ un incontro forsedomani tra l’ad di Alitalia, Del Torchio, e quello di Etihad,Hogan, ed entreranno nel merito delle diverse osservazioniche si sono scambiati nelle lettere tra di loro. Tornerannoda questi incontri riferendo dell’esito di queste trattativeanche al governo. Noi non abbiamo posto nessuna condizione senon quella di valutare il piano industriale e le ipotesi disviluppo della nostra compagnia di bandiera, perche’ questoaccordo sia una opportunita’ di rilancio non locale, non dibreve, ma di lungo raggio di Alitalia e di tutto il sistemaaeroportuale”. Lo ha detto il ministro dei TrasportiMaurizio Lupi affrontando il tema delle trattative tra le duecompagnie aeree a margine dell’assemblea Consob di oggi aMilano.

Lupi ha ribadito di essere contrario all’ipotesi di unabad company: ”Il piano di rilancio non passa attraverso unabad company, ma da un’alleanza forte. Non si scaricano iproblemi sugli altri”. Mentre ha sottolineato di non avereper il momento individuato alcun piano alternativo: ”Vediamose il lavoro che e’ stato fatto va a buon fine. Dobbiamotifare italiano”, ha detto il ministro che ha ribadito lanecessita’ che la trattativa, su cui si e’ manifestato”moderatamente positivo”, vada avanti senza ingerenze:”Sono due imprese private che stanno portando avanti letrattative. Bisogna lasciare a loro la possibilita’ diverificare se l’accordo si fara’ o no e una volta fattoentrare nel merito delle cose che competono anche algoverno”.

Lupi ha sottolineato che la partnership Alitalia-Etihad e’positiva non soltanto per il trasporto aereo e per quelloaeroportuale, ma per il ”sistema italiano” complessivamenteinteso, anche se ”la trattativa e’ tra privati”. ”Abbiamolavorato con Alitalia nel modo in cui avete visto – haricordato il ministro -, abbiamo chiesto ai privati italianidi investire nella societa’, l’hanno fatto da novembre inpoi, abbiamo chiesto che ci fosse un piano diristrutturazione, Del Torchio lo sta attuando con risultatinel primo trimestre positivi, l’unica possibilita’ per losviluppo di Alitalia e’ l’individuazione di un grandepartner”.

eg/sam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su