Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Legge stabilita’: Ugl, insulto chiedere ancora sacrifici a pensionati

colonna Sinistra
Mercoledì 27 novembre 2013 - 10:39

Legge stabilita’: Ugl, insulto chiedere ancora sacrifici a pensionati

(ASCA) – Roma, 27 nov – ”E’ un intollerabile insulto che sipensi di salvare il Paese continuando a chiedere sacrifici aipensionati. Per questo abbiamo previsto un Natale di lotta edi protesta al fianco di chi meriterebbe solo attenzione ericonoscenza ed invece e’ costretto al collasso economico emorale dai provvedimenti previsti dalla nuova Legge diStabilita”’.

Lo afferma in una nota il segretario nazionale dell’UglPensionati, Geremia Mancini, spiegando che ”durante lagiornata del Santo Natale manifesteremo nei luoghi piu’dimenticati, in cui maggiormente si manifesta l’abbandono dipensionati ed anziani in genere: saremo a manifestare nellecase di riposo, nelle Residenze sanitarie assistenziali enegli ospedali, incontreremo i proprietari della sofferenza etestimonieremo loro la nostra vicinanza e la necessita’ dinon lasciarli al loro destino”. Per il sindacalista ”quando una societa’ opulenta sidimostra disinteressata ai diritti dei deboli, noirivendichiamo attenzione, rispetto e tutela dei diritti, edalzeremo le nostre e loro bandiere. Esiste un popolo dipensionati, molti di loro non autosufficienti, che vivono unadrammatica emergenza sociale,e con loro, sara’ un Natale dilotta”.

com-drc/gbt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su