Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Mps: cda delibera aumento capitale fino a 3 mld (1 update)

colonna Sinistra
Martedì 26 novembre 2013 - 14:21

Mps: cda delibera aumento capitale fino a 3 mld (1 update)

(ASCA) – Roma, 26 nov – Il cda Banca Monte dei Paschi diSiena ha deliberato di proporre all’assemblea straordinariadegli azionisti un aumento di capitale a pagamento per unimporto massimo complessivo di 3 miliardi. L’aumento dicapitale – informa un comunicato – prevede l’emissione dinuove azioni ordinarie con godimento regolare da offrirsi inopzione ai soci titolari di azioni ordinarie di Banca Montedei Paschi di Siena. La proposta di aumento di capitalerientra tra le azioni individuate dal management di BancaMonte dei Paschi di Siena nell’ambito del Piano diRistrutturazione 2013-2017, i cui obiettivi e azioni sarannotempestivamente resi noti al mercato in maggiore dettagliodopo l’approvazione dello stesso da parte della CommissioneEuropea. La ricapitalizzazione deliberata dal cda e’ finalizzata ad”ottemperare agli impegni relativi al programma di rimborsodei Nuovi Strumenti Finanziari, cosi’ come previsto dal Pianodi Ristrutturazione, e far fronte, subordinatamenteall’ottenimento delle necessarie autorizzazioni, agli onericorrelati al coupon 2013, pagabile nel 2014, relativo aiNuovi Strumenti Finanziari e ai costi dell’aumento dicapitale stesso”.

Il cda di Banca Monte dei Paschi di Siena ha inoltredeliberato di proporre all’approvazione dell’Assembleastraordinaria degli Azionisti la proposta di raggruppamentodelle azioni nel rapporto di 1 nuova azione ordinaria perogni 100 azioni ordinarie esistenti, da eseguirsi primadell’inizio dell’aumento di capitale, nei tempi e secondo lemodalita’ che saranno concordate con Borsa Italiana e con lealtre Autorita’ competenti. L’Assemblea straordinaria degli Azionisti e’ stataconvocata a Siena per il giorno 27 e per il giorno 28 eoccorrendo per il giorno 30 dicembre, rispettivamente inprima, seconda e terza convocazione, alle ore 9.00 in VialeMazzini 23. L’Assemblea straordinaria degli Azionisti sara’chiamata, in sede di approvazione dell’aumento di capitale, aconferire al Consiglio di Amministrazione i necessari poteriper definire le modalita’ ed i termini dell’aumento dicapitale e, in prossimita’ dell’avvio dell’operazione, ilprezzo di sottoscrizione delle azioni ordinarie di nuovaemissione, il numero massimo di nuove azioni ordinarie daemettere e il relativo rapporto di opzione.

Subordinatamente all’ottenimento delle autorizzazioni daparte degli Azionisti e delle Autorita’ competenti, siprevede che l’aumento di capitale in opzione possa essererealizzato entro il primo trimestre 2014. Nel contesto dell’aumento di capitale in opzione, UBSagira’ in qualita’ di global coordinator e bookrunner, mentreCitigroup, Goldman Sachs International e Mediobanca – Bancadi Credito Finanziaria S.p.A. agiranno in qualita’ dico-global coordinators e joint bookrunners. In aggiunta,Barclays, BofA Merrill Lynch, Commerzbank, J.P. Morgan,Morgan Stanley e Socie’te’ Ge’ne’rale Corporate & InvestmentBanking agiranno in qualita’ di joint bookrunners. Le banche coinvolte nell’operazione hanno sottoscritto unaccordo di pre-underwriting avente ad oggetto – a determinatitermini e condizioni – la sottoscrizione delle azioniordinarie di nuova emissione eventualmente rimaste inoptateal termine dell’offerta fino a un massimo di 3 miliardi. Nell’ambito dell’operazione di aumento di capitale, BancaMonte dei Paschi di Siena e’ inoltre assistita da UBS inqualita’ di financial advisor e MPS Capital Services inqualita’ di co-financial advisor nonche’ da Linklaters inqualita’ di advisor legale.

did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su