Header Top
Logo
Giovedì 19 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
colonna Sinistra
Martedì 26 novembre 2013 - 12:45

Libia: Scaroni, la situazione ci preoccupa

(ASCA) – Trieste, 26 nov – ”La situazione della Libia certoci preoccupa perche’ la costruzione delle istituzioni libicheha un processo piu’ lento di quanto avremmo sperato”. Lo hadetto l’ad di Eni, Paolo Scaroni, parlando della Libia, con igiornalisti, a margine del forum economico di Trieste,nell’ambito del vertice Italia-Russia. ”Mantengo un certoottimismo perche’ la Libia potenzialmente e’ un Paese cosi’ricco che faccio fatica a immaginare che i libici diano uncalcio alla propria ricchezza e si infilino in una situazioneconflittuale e difficile – ha detto Scaroni -. E’ un popolosostanzialmente pacifico perche’ e’ un Paese privo diesercito con poca polizia”. ”Noi siamo relativamenteottimisti, non magari tra un mese o tra tre mesi, ma a mediotermine si”’.

fdm/cam

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su