Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Carburanti: QE, prezzi in generale salita in scia ad Eni

colonna Sinistra
Martedì 26 novembre 2013 - 08:42

Carburanti: QE, prezzi in generale salita in scia ad Eni

(ASCA) – Roma, 26 nov – Classico ottovolante sui mercatiinternazionali che, dopo la salita del fine settimana,scendono in maniera degna di nota soprattutto per la benzinaa seguito del calo dei greggi indotto dall’accordo iraniano.

Sulla rete carburanti nazionale tuttavia gioca l”’effettoelastico” con gli operatori che muovono di nuovo sui prezziraccomandati ancora in scia alla decisione Eni di sabatoscorso. E non mancano i bis. I rincari sono quelli di Tamoil(+ 1 cent euro/litro su benzina e diesel), Esso (+ 0,6 sullabenzina e 0,5 sul diesel), TotalErg (+ 0,5 su entrambi iprodotti) e Shell (+ 0,5 solo sulla benzina).

Prezzi praticati sul territorio in generale salita. Neldettaglio, le medie nazionali della benzina e del diesel sonoadesso rispettivamente a 1,778 e 1,717 euro/litro (Gpl a0,803). Le ”punte” in alcune aree sono per la ”verde”fino a 1,840 euro/litro, il diesel a 1,753 e il Gpl a 0,818.

La situazione a livello Paese (sempre in modalita”’servito”), secondo quanto risulta in un campione distazioni di servizio che rappresenta la situazione nazionaleper il Servizio Check-Up Prezzi QE, vede il prezzo mediopraticato della benzina che va oggi dall’1,778 euro/litro diEni all’1,789 di Tamoil (no-logo a 1,658). Per il diesel sipassa dall’1,703 euro/litro ancora di Eni all’1,717 di Shelle Tamoil (no-logo a 1,580). Il gpl, infine, e’ tra 0,793euro/litro sempre di Eni e 0,803 di Q8 (no-logo a 0,751).

fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su