Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Lavoro: firmata ipotesi accordo per collaboratori ricerche mercato

colonna Sinistra
Lunedì 25 novembre 2013 - 15:32

Lavoro: firmata ipotesi accordo per collaboratori ricerche mercato

(ASCA) – Roma, 25 nov – Dopo diversi mesi di trattativa traFelsa Cisl, NIdiL Cgil, Uil Tem.p ed Assirm – (Associazioneche riunisce gli istituti di ricerche di mercato, sondaggid’opinione e ricerca sociale) si e’ raggiunta un’ipotesi diaccordo per la regolamentazione delle collaborazioni aprogetto nel settore. Il testo, informa una nota, definisceun miglioramento delle condizioni di lavoro deicollaboratori a progetto del settore delle ricerche dimercato, disciplinando le figure professionali del settore:intervistatori telefonici, intervistatori professionali (faceto face), rilevatori, codificatori e shoppers.

Al fine di dare continuita’ occupazionale ai lavoratori,le aziende aderenti ad Assirm costituiranno un bacino dinominativi dei collaboratori che hanno lavorato negli ultimi36 mesi valido per l’attivazione di nuovi contratti dicollaborazione. L’ipotesi d’intesa, inoltre, prevede ilpagamento di un’indennita’ per i periodi di riposopsico-fisico per i collaboratori che lavorano almeno 500 orenell’anno. A cominciare dai prossimi giorni, le organizzazionisindacali firmatarie presenteranno l’ipotesi di accordo ailavoratori attraverso assemblee su tutto il territorionazionale, per la ratifica del testo e la consultazione deicollaboratori interessati. Se approvato, l’accordo entrera’in vigore il prossimo 1* gennaio. Ad oggi sono circa 160 leaziende del settore con un totale di 5.900 addetti e circa20.000 collaboratori che realizzano durante l’anno circa18.000 progetti di ricerca o sondaggio.

com-drc/mau/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su