Header Top
Logo
Lunedì 16 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Imprese: Istat, per le ‘micro’ strategie esclusivamente difensive

colonna Sinistra
Lunedì 25 novembre 2013 - 11:38

Imprese: Istat, per le ‘micro’ strategie esclusivamente difensive

(ASCA) – Roma, 25 nov – Le microimprese (unita’ con 3-9addetti) adottano strategie quasi esclusivamente difensive.

Solo in alcuni casi cercano di ampliare la gamma di prodottie servizi o di accedere a nuovi mercati. Lo rende notol’Istat nel 9* Censimento Generale dell’Industria e deiServizi.

Le assunzioni, nella maggior parte dei casi di personalenon altamente qualificato, riguardano nel 2011 unamicroimpresa su quattro. Quasi un terzo delle microimprese hainvestito in formazione, con corsi sia interni sia esterni.

Circa un terzo delle unita’ prese in esame ha introdottoun’innovazione nel triennio 2009-2011, soprattutto di tipoorganizzativo. Poco meno della meta’ delle microimpresereputa l’utilizzo di Internet non necessario o inutile perl’attivita’ svolta. Circa un terzo utilizza un sito web,mentre un quarto ricorre al commercio elettronico.

Le microimprese risultano particolarmente presenti nelsettore dei servizi (circa il 70%), ma anche nelle attivita’immobiliari e professionali, inoltre si rivolgonosoprattutto a un mercato piu’ regionale (63,3% rispetto al36% delle unita’ di maggiori dimensioni) e sono a gestioneprevalentemente familiare (84,3% rispetto a circa il 70%). red-drc/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su