Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Legge stabilita’: Dijsselbloem, nessuno e’ bocciato ma ci sono rischi

colonna Sinistra
Venerdì 22 novembre 2013 - 13:23

Legge stabilita’: Dijsselbloem, nessuno e’ bocciato ma ci sono rischi

(ASCA) – Bruxelles, 22 nov – ”Nessuno e’ stato bocciato inquanto nessun progetto di legge e’ stato rimandatoindietro”. Lo afferma il presidente dell’Eurogruppo, JeroenDijsselbloem, entrando nella sede del Consiglio Ue per lariunione dell’Eurogruppo straordinario dedicato all’esamedelle bozze di legge di stabilita’. Dijsselbloem non entranel mertito dei singoli paesi. ”Ci sono molti paesi alcentro di rischio di non rispetto” del patto di stabilita’,e ”ci sono paesi che devono agire e altri che devono fare dipiu’, ma sui singoli paesi rispondero’ questa sera, dopo lariunione”. bne/cam

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su