Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Telecom: Patuano, convertendo strumento complesso ma era il piu’ utile

colonna Sinistra
Giovedì 21 novembre 2013 - 14:39

Telecom: Patuano, convertendo strumento complesso ma era il piu’ utile

(ASCA) – Roma, 21 nov – La scelta di ricorrere ad unostrumento come il convertendo per rafforzare il capitale diTelecom Italia era la piu’ utile per gli obiettivi dellasocieta’ ma allo stesso tempo la sua complessita’ impediva dicollocarlo presso il pubblico indistinto. Lo ha spiegatol’amministratore delegato Marco Patuano nel corso diun’audizione al Senato riferendosi all’emissione da 1,3miliardi di euro di obbligazioni a conversione obbligatoriasul quale sono in corso valutazioni della Consob.

”Questo strumento era il piu’ adatto per cogliere gliobiettivi della societa’ – ha detto – l’entita’ delrafforzamento patrimoniale ritenuto utile era, infatti,limitata e non richiedeva quindi una vasta sollecitazione delrisparmio”.

In questo senso, ”l’esenzione del diritto d’opzione nelcaso del convertendo e’ stata anche dettata dalla volonta’ dinon collocare presso il pubblico indistinto uno strumentofinanziario complesso, il cui profilo di rischio-rendimentorichiede abilita’ tipiche degli investitori qualificati peruna scelta di investimento pienamente consapevole”.

fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su