Header Top
Logo
Martedì 23 Maggio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Sanita’: Ocse, spesa pro-capite italiana ancora giu’. Migliorare sistema

colonna Sinistra
Giovedì 21 novembre 2013 - 08:30

Sanita’: Ocse, spesa pro-capite italiana ancora giu’. Migliorare sistema

(ASCA) – Roma, 21 nov – Nel 2011 la spesa sanitariapro-capite italiana si e’ ridotta del 2% in termini reali. Lorende noto l’Ocse nel Rapporto ‘Health a Glance 2013′, dovesi evidenzia che un’ulteriore riduzione pari allo 0,4% si e’verificata nel 2012. Secondo l’Organizzazione, la spesa sanitaria ha registratouna contrazione in altri 10 paesi europei nel biennio2009-2011 ”a seguito della crisi e della conseguentenecessita’ di consolidamento fiscale. Tale condizionerichiede all’Italia, cosi’ come agli altri paesi, dimigliorare la produttivita’, l’efficienza e la sostenibilita’finanziaria del sistema sanitario”.

”L’Italia – spiega l’Ocse – ha messo in atto misure alfine di contenere i costi e migliorare l’integrita’ fiscale:il Patto per la Salute 2010-12 ha posto una grande enfasi sulcontrollo della spesa pubblica attraverso la riduzione delnumero di posti letto, dei ricoveri e della durata delledegenze”.

drc/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su