Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Privatizzazioni: Tesoro, manterremo quota Eni sopra 30%

colonna Sinistra
Giovedì 21 novembre 2013 - 18:24

Privatizzazioni: Tesoro, manterremo quota Eni sopra 30%

(ASCA) – Roma, 21 nov – In merito alla volonta’ annunciatadal Governo di effettuare operazioni di valorizzazione degliasset dello Stato, attraverso il Tesoro il Governo rendedisponibili alcune precisazioni relative alle societa’ Eni.

Nel luglio 2012, si legge in una nota, l’Assemblea dell’Eniha deliberato un piano di buy-back di azioni proprie fino adun massimo del 10% delle azioni in circolazione. L’operazionedi acquisto di azioni sara’ realizzata dalla societa’ conmodalita’ e tempi compatibili con la struttura patrimoniale efinanziaria del Gruppo. ”Qualora il piano di buy-back fosse integralmenterealizzato da Eni e l’Assemblea degli azionisti deliberassel’annullamento delle azioni proprie in portafoglio, lapartecipazione pubblica detenuta dal Ministero dell’economiae delle finanze e da CDP, pari ad oggi al 30,1% complessivo,si incrementerebbe a poco piu’ del 33% del capitale di Eni”,prosegue il Tesoro. La successiva cessione sul mercato dicirca il 3% da parte del Ministero ”assicurerebbe comunqueil mantenimento di una partecipazione pubblica complessiva alcapitale di Eni superiore alla soglia OPA del 30%”.

com-gbt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su