Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Privatizzazioni: Fim-Cisl, no a svendita Stm. Governo ci convochi

colonna Sinistra
Giovedì 21 novembre 2013 - 19:26

Privatizzazioni: Fim-Cisl, no a svendita Stm. Governo ci convochi

(ASCA) – Roma, 21 nov – No alla ”svendita” di Stm che”lascerebbe le scelte industriali e occupazionali e tutto ilknow how del Gruppo nelle sole mani francesi”. Lo afferma ilsegretario nazionale Fim Cisl Michele Zanocco chiedendo unaimmediata convocazione da parte del governo.

”L’annuncio del pacchetto privatizzazioni – dice – cipreoccupa molto per metodo e modalita’.

L’impressione e’ che il Governo stia procedendo seguendologiche emergenziali legate alla necessita’ di fare cassa enon secondo scelte legate a criteri di sviluppo e dipolitiche industriali per il futuro del Paese”.

”La svendita della quota di Stm da parte del Governo conil piano privatizzazioni annuciato oggi dal premier Letta -prosegue – lascerebbe le scelte industriali e occupazionali etutto il know how del Gruppo nelle sole mani francesi.

Il Governo non puo’ chiamarci solo per gestire tavoli dicrisi, per poi procedere unilateralmente su vicende delicatee imporanti come quella delle privatizzazioni di importantiassets industriali del Paese. E’ necessario che il Governocoinvolga immediatamente in queste scelte le organizzazionisindacali. L’obiettivo non puo’ essere quello di fare cassa,ma ragionare su scelte che puntino a politiche industrialiper il futuro del Paese”.

com-fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su