Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Legge stabilita’: Confcooperative, no regalare fondi ma coprire Imu

colonna Sinistra
Giovedì 21 novembre 2013 - 12:05

Legge stabilita’: Confcooperative, no regalare fondi ma coprire Imu

(ASCA) – Roma, 21 nov – ”E’ un golpe alla giustizia eall’equita’ sociale del Paese l’emendamento che porterebbealla ricostituzione della Federconsorzi, regalandole 400milioni di euro di ‘ammassi’ che verrebbero cosi’ sottrattiai suoi creditori e ai produttori agricoli del paese. Suonacome uno sfregio imperdonabile nei confronti delle famiglie,dei lavoratori e delle imprese che annaspano tra sacrificiinenarrabili in una crisi senza fine, mentre si rastrellanoanche le monetine per trovare copertura finanziaria allaLegge di Stabilita’ che e’ all’esame del Parlamento”.

Cosi’ in una nota Giuliano Poletti, presidente dell’Alleanzadelle Cooperative Italiane, commenta l’emendamento alla Leggedi stabilita’ per riportare in vita la Federconsorzi.

”Bisogna trovare 350 milioni per la seconda rata Imu suifabbricati agricoli – suggerisce Poletti -, un provvedimentoche interesserebbe tutto il mondo agricolo e centinaia dimigliaia di imprese agricole, non regalarne 400 a unaFederconsorzi ricostituita ad hoc e consegnata a unatecnostruttura controllata da un’unica organizzazione”. ”Ci appelliamo a chi governa questo Paese – prosegue -perche’ non si ripetano gli errori del passato, perche’ simetta la parola fine a questo vecchio modo di fare politicache ha portato il Paese ad accumulare un debito sul Pil chesupera il 130% sul Pil. Chiediamo che la politica dia alPaese prospettive di sviluppo e di futuro, non di ciclicoritorno alle pagine peggiori del passato”.

com-drc/red

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su