Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Carburanti: QE, nuovi aumenti ma le no logo scendono

colonna Sinistra
Martedì 19 novembre 2013 - 09:22

Carburanti: QE, nuovi aumenti ma le no logo scendono

(ASCA) – Roma, 19 nov – Dopo il rincaro di ieri da partedell’Eni su tutti i prodotti, oggi l’intervento sui prezziraccomandati e’ di Shell (+ 0,5 cent euro/litro su benzina ediesel), IP (rispettivamente + 0,3 e 0,5 cent) e Q8 (+ 0,5solo sul diesel).

In realta’, i mercati hanno invertito di nuovo la rottavolgendo al ribasso, sebbene contenuto, cosicche’, quanto aiprezzi praticati sul territorio, la situazione registra dauna parte leggeri aumenti delle petrolifere in risposta allerecenti decisioni sui prezzi raccomandati e dall’altra unadiscesa delle no logo come di consueto piu’ pronte nellarisposta alle quotazioni.

Nel dettaglio, le medie nazionali della benzina e deldiesel sono adesso rispettivamente a 1,779 e 1,708 euro/litro(Gpl a 0,807). Le ‘punte’ in alcune aree, in ascesa conl’eccezione del Gpl, sono per la ‘verde’ fino a 1,829euro/litro, il diesel a 1,740 e il Gpl a 0,829.

La situazione a livello Paese, vede il prezzo mediopraticato della benzina che va oggi dall’1,769 euro/litro diEni all’1,779 di Tamoil (no-logo a 1,647). Per il diesel sipassa dall’1,693 euro/litro ancora di Eni all’1,708 di Shell(no-logo a 1,569). Il gpl, infine, e’ tra 0,797 euro/litrosempre di Eni e 0,807 di Tamoil (no-logo a 0,746).

Nella consueta giornata dedicata al monitoraggio sul self,si segnalano situazioni grosso modo invariate rispetto allascorsa settimana, con leggeri aumenti nelle medie e unaconferma della competizione sui prezzi minimi.

red-drc/sam/rob

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su