Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Tlc: Letta, banda larga essenziale. Avviata analisi su investimenti

colonna Sinistra
Lunedì 18 novembre 2013 - 12:36

Tlc: Letta, banda larga essenziale. Avviata analisi su investimenti

(ASCA) – Roma, 18 nov – ”Il Presidente del Consiglio deiMinistri, Enrico Letta, ha deciso, nell’ambito delleiniziative per l’attuazione dell’Agenda Digitale, di avviareun’analisi sullo stato attuale dell’infrastruttura di bandalarga in Italia, degli investimenti sin qui fatti e dei pianidi sviluppo dei principali gestori, al fine di valutarne lacongruenza con gli obiettivi di copertura indicati dalla UEper il 2020. La decisione si colloca proprio alla luce degliimpegni assunti nel Consiglio Europeo di fine ottobrededicato anche all’Agenda Digitale, nel quale e’ stataribadita la volonta’ degli Stati membri di investire nellenuove tecnologie digitali come strumento di crescita e disviluppo, di promuoverne l’adozione nella pubblicaamministrazione e di accelerare la costruzione di reti inbanda larga ultraveloce”. E’ quanto rende noto Palazzo Chigiin un comunicato.

”A tal fine il Presidente del Consiglio ha chiesto aFrancesco Caio, Commissario per l’attuazione dell’AgendaDigitale, di coordinare il lavoro di due esperti che -lavorando con i gestori e avvalendosi anche delle analisigia’ a disposizione dell’Agcom, del Ministero dello SviluppoEconomico e della Fondazione Bordoni – possano produrre allafine dell’anno in corso una prima valutazione dei piani inessere e una stima degli eventuali investimenti aggiuntivi.

I due esperti sono Gerard Pogorel, professore emeritodell’Universita’ ParisTech di Parigi, e Scott Marcus, gia’advisor della Federal Communication Commission, il regolatoreamericano, da anni consulente per aziende e istituzionieuropee sui temi delle nuove reti. Pogorel e Marcusinizieranno le loro analisi a partire dalla prossimasettimana.

”Francesco Caio – sottolinea Letta – ha in questi mesidefinito con chiarezza le priorita’ di intervento, acceleratola realizzazione dei principali progetti e disegnato unagovernance per l’Agenzia finalizzandone lo Statuto (oggi alvaglio delle Amministrazioni). In concomitanza col ConsiglioEuropeo di ottobre gli ho chiesto di includere nelle sueattivita’ di attuazione dell’Agenda Digitale la definizionedi un processo strutturato che consenta alla Presidenza delConsiglio di avere piena e tempestiva visibilita’sull’evoluzione della qualita’ e degli investimenti nellarete in banda larga: una infrastruttura che questo governoconsidera essenziale per la competitivita’ del Paese, le sueprospettive di crescita e occupazione e il rispetto degliobiettivi fissati dall’Europa per la digitalizzazione degliStati Membri”. Su www.governo.it il curriculum di GerardPogorel e di Scott Marcus. com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su