Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Legge stabilita’: Sangalli, senza modifiche niente ripresa in 2014

colonna Sinistra
Sabato 16 novembre 2013 - 11:56

Legge stabilita’: Sangalli, senza modifiche niente ripresa in 2014

(ASCA) – Venezia, 16 nov – ”Se la Legge di stabilita’ nonverra’ modificata in Parlamento in modo sostanziale, lapressione fiscale restera’ inchiodata, almeno fino al 2016,al 44%”. Cosi’ Carlo Sangalli, presidente di Confcommercio aVenezia. ”C’e’ una cosa che ci preoccupa ancora di piu’: il nostroUffici Studi, sulla base di documenti governativi, ci diceche dal 2012 al 2017 lo Stato sotrarra’ dalle tasche dellefamiglie, sotto forma di tributi e contributi sociali, 81miliardi di euro e spendera’ 50 miliardi in piu’ – haaggiunto Sangalli -. Quindi, non solo non c’e’ stata quellapoderosa operazione di sottrazione: meno spesa pubblica, menotasse che noi con forza abbiamo chiesto, ma si continuaattraverso la leva fiscale a far quadrare i conti delloStato”. ”Se le cose stanno cosi’, cioe’ se non ci sarannoqueste modifiche sostanziali alla legge di stabilita’ inParlamento, il 2014 – secondo Sangalli – non sara’ l’annodella ripresa e della crescita. Con un rischio che noiavvertiamo e ci preoccupa fortemente, e cioe’ che la crisieconomica si trasformi in crisi sociali”.

fdm/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su