Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Pil: Confcommercio abbassa le stime di crescita per il 2014

colonna Sinistra
Venerdì 15 novembre 2013 - 11:45

Pil: Confcommercio abbassa le stime di crescita per il 2014

(ASCA) – Venezia, 15 nov – L’Ufficio Studi di Confcommerciorivede al ribasso la stima del Pil per il 2014: a +0,3%(inizialmente era +0,5%). Lo ha spiegato il direttoredell’Ufficio, Mariano Bella, al Forum dei Giovani diConfcommercio a Venezia, specificando che nel Mezzogiorno lacontrazione sara’ dello 0,2%, per il settimo annoconsecutivo.

”Al contrario di autorevoli osservatori politici eistituzionali – ha spiegato Bella – e al contrario deidecimali, quello che conta e’ che la recessione non solo none’ finita, ma la fine appartiene al novero delle ipotesi edelle speranze”.

Nei prossimi 6-9 mesi ”la situazione sara’ estremamentedifficile per le famiglie e per le imprese”. Il Pil,quest’anno, chiudera’ tra -1,7% e -1,8%.

fdm/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su