Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Electrolux: sciopero europeo il 28, oggi protesta a Pordenone

colonna Sinistra
Venerdì 15 novembre 2013 - 08:39

Electrolux: sciopero europeo il 28, oggi protesta a Pordenone

(ASCA) – Pordenone, 15 nov – I delegati sindacali al Comitatoaziendale europeo di Electrolux hanno proclamato ”unagiornata di azione comune”, il 28 novembre, ” perrichiedere all’azienda di ripensare le sue decisioni e dirispettare la sua responsabili”. L’annuncio e’ stato dato alla manifestazione di Pordenonenell’ambito dello sciopero regionale contro la Legge distabilita’ ma soprattutto a sostegno dellle vertenzeElectrolux e Ideal Standard. Manifestazione a cui partecipaanche Debora Serracchiani, presidente della Regione. Losciopero del 28 avverra’ dopo l’incontro fra le partiprogrammato per il 26 novembre e dove sono attese aperture daparte di Electrolux, come si e’ detto al recente vertice alMise. In una approfondita analisi sulla base di quantoriferito dal management al Cae di Berlino, i delegatisindacali affermano che ”tutte le scelte effettuatedall’azienda negli ultimi anni si sono alla fine rivelate unridimensionamento strutturale e hanno rappresentatoun’emorragia di competenze e di conoscenze, che sara’difficile recuperare una volta che il mercato siriprendera”’. I delegati Cae chiedono all’azienda un’inversione ditendenza di questa strategia e, specificando, sollecitano adElectrolux di mettere in pratica il diritto allaconsultazione previsto dall’accordo Cae a livello europeo, equindi di organizzare un’altra riunione del Cae e disospendere le azioni annunciate sulle fabbriche italianeperche’ questo avverrebbe in aperta violazione dell’accordoCae e della direttiva europea.

fdm/mau/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su