Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Banche: Svezia, servono misure forti di assorbimento crisi

colonna Sinistra
Venerdì 15 novembre 2013 - 10:09

Banche: Svezia, servono misure forti di assorbimento crisi

(ASCA) – Bruxelles, 15 nov – ”Credo ci siano delle logichenella posizione tedesca, ma ritengo ci sia la necessita’ diforti cuscinetti di assorbimento degli shock” (o ‘backstop’)delle crisi bancarie. Lo afferma il ministro delle Finanzesvedese, Anders Borg, al suo arrivo in Consiglio Ue per lariunione dell’Ecofin. Oggi i ministri si concentrano sul temadel meccanismo di risoluzione, su cui la Germania continua apuntare i piedi. Berlino vuole escludere la possibilita’ d’intervento delfondo salva-Stati Esm, per evitare che siano gli Stati adover provvedere alle crisi di liquidita’ degli istituti dicredito. Sono infatti i governi nazionali a finanziare ilfondo Esm. Le proposte sul tavolo prevedono tre livelli di backstop:ricorso ai fondi di azionisti e obbligazionisti, interventodello stato, intervento dell’Esm.

La Germania e’ contraria all’idea di ricorsi pubblici, mentrela Svezia – come ribadisce Borg – e’ dell’idea che servano”forti backstop finanziari”.

bne/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su