Header Top
Logo
Domenica 30 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Autostrade: Regina (Confindustria), Francia rispetti contratto Ecomouv

colonna Sinistra
Venerdì 15 novembre 2013 - 17:08

Autostrade: Regina (Confindustria), Francia rispetti contratto Ecomouv

(ASCA) Roma, 15 nov – ”Auspichiamo che la vicenda delconsorzio Ecomouv, che fa capo ad Autostrade per l’Italia,venga ridimensionata quanto prima e collocata nel suo ambitonaturale. Si tratta di un importante investimento industrialeda parte di un grande operatore internazionale, che haregolarmente vinto una gara in un mercato europeo”. Cosi’ ilvice presidente di Confindustria per lo sviluppo economicoAurelio Regina, a margine della tavola rotonda ”Occupazionegiovanile: le proposte dell’impresa”, in merito alletensioni registrate in Francia sulla riscossionedell’ecotassa.

”Ridurre la questione ad una polemica nazionalista misembra del tutto anacronistico, senza contare che Autostradeha costituito un consorzio con importanti imprese francesi.

Inoltre, per Confindustria, la certezza delle regole e’ unprincipio fondamentale di politica industriale, sia a livellonazionale che europeo – fa notare il vicepresidente degliindustriali – quindi sarebbe paradossale che venissedisatteso proprio da uno dei paesi fondatori dell’Unione”.

”Ci auguriamo che il vertice italo-francese in programmanei prossimi giorni sia l’occasione per risolvere laquestione e adempiere agli impegni contrattuali assunti che -conclude Regina – hanno gia’ comportato un investimento di600 mln da parte di Ecomouv”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su