Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Legge stabilita’: imprese edili, rivedere tasse sulla casa

colonna Sinistra
Giovedì 14 novembre 2013 - 15:28

Legge stabilita’: imprese edili, rivedere tasse sulla casa

(ASCA) – Roma, 14 nov – I presidenti di Ance e Confedilizia,Paolo Buzzetti e Corrado Sforza Fogliani, hanno scritto alpremier Letta per chiedere una drastica revisione,all’interno della Legge di stabilita’, della disciplina delletasse sulla casa e che si gettino le basi per una nuovafiscalita’ che garantisca la tutela del bene casa e la suaredditivita’, anche attraverso una vera Service tax.

Le due associazioni si rivolgono direttamente alPresidente del Consiglio per rivedere la Tasi che, cosi’ comeprevista nel disegno di legge sulla stabilita’, sulle secondecase assumerebbe i connotati di una terza patrimoniale inaggiunta all’IMU e al ritorno dell’Irpef.

”Una mazzata per le imprese di costruzione – si legge inuna nota – che si trovano a pagare nuovamente, dopol’eliminazione dell’Imu, una tassa sui fabbricati invenduticon una aliquota che puo’ arrivare addirittura sino all’11,6per mille del valore catastale. Ma un dramma anche per iproprietari tenuti al pagamento della quota piu’ rilevantedella TASI, che da tassa sui servizi comunali erogati afavore degli abitanti degli immobili (come era stataannunciata ad agosto dal Governo) si e’ trasformata invece inun’ennesima patrimoniale”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su