Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Cambi: movimenti a breve e sterlina resistente (analisi Fxcm)

colonna Sinistra
Giovedì 14 novembre 2013 - 17:49

Cambi: movimenti a breve e sterlina resistente (analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) – Roma, 14 nov – Giornata caratterizzata damovimenti degni di nota sul mercato valutario, nonpropedeutici pero’ a movimenti direzionali. Vale la pena disoffermare la propria attenzione ancora una volta sullasterlina, interessata questa mattina da dati negativi sulleVendite al Dettaglio che, salvo la volatilita’ di breve, nonha portato a vendite di Gbp/Usd che invece si e’ portato inarea 1,61 e potrebbe estendere al vicino 1,6120 per poiandare a consolidare in accumulazione. Nonostante lo speech dell’imminente Governatore della Fed,Janet Yellen, non si sono apprezzati flussi particolari didollari americani in una direzione; l’euro/dollaro e’ rimastoancora una volta tra l’1,3420 e l’1,35, mantenendoun’impostazione di base ancora ribassista fino alcontenimento del prezzo a 1,3560.

Possibili percio’ partenze in vendita per la ripresa dilivelli progressivi 1,3450 e 1,3385, mentre Usd/Jpy hasfiorato quota 100 sul quale verosimilmente consolidera’ inattesa dei mercati asiatici e degli sviluppi sul Nikkei. Dasegnalare nuovi massimi sugli indici americani e Borseeuropee in decisa ripresa.

red/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su