Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Barroso, grave errore negare che ci siano progressi

colonna Sinistra
Mercoledì 13 novembre 2013 - 14:03

Crisi: Barroso, grave errore negare che ci siano progressi

(ASCA) – Bruxelles, 13 nov – ”Negare che ci sono progressinell’economia europea sarebbe un grosso errore”. Lo affermail presidente della Commissione europea, Jose’ ManuelBarroso, in occasione della presentazione dell’analisiannuale sulla crescita e della relazione del meccanismo diallerta che avvia la procedura per gli squilibrimacroeconomici. ”Oggi c’e’ una differenza fondamentale inEuropa: la crescita sta arrivando ad un punto di svolta, duepaesi – Irlanda e Spagna – stanno concludendo i propriprogrammi, e quasi certamente ne usciranno positivamente abreve”. Barroso riconosce che ”la ripresa e’ ancorafragile”, ma sottolinea che ”siamo usciti dallarecessione” e che ”anche nell’ultima riunione del G-20 e’stato riconosciuto che l’Europa non e’ vista piu’ come ilgrande problema dell’economia mondiale”. Per questi motivi,ribadisce Barroso, ”negare i progressi sarabbe un grossoerrore, perche’ vorrebbe dire lanciare un messaggio errato”.

In Europa, continua, ”abbiamo ancora grossi problemi daaffrontare, soprattutto la disoccupazione giovanile, edobbiamo dare speranza a questi giovani”.

bne/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su