Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Generali: rileva quota in CityLife di Allianz

colonna Sinistra
Martedì 12 novembre 2013 - 12:06

Generali: rileva quota in CityLife di Allianz

(ASCA) – Roma, 12 nov – Generali Properties (Generali) eAllianz Italia (Allianz) hanno approvato il nuovo pianoindustriale di CityLife, finalizzato alla realizzazione dellecomponenti progettuali, e hanno concordato un investimentodiretto nelle torri Isozaki e Hadid, dove saranno concentratele attivita’ milanesi delle due societa’. In particolare, l’accordo prevede che Allianz acquisti laTorre Isozaki e una parte della componente residenziale, percomplessivi 367 milioni di euro, e che Generali rilevi laquota di partecipazione di Allianz in CityLife, per un valoredi 109 milioni di euro, a cui si aggiungeranno i versamentieffettuati da settembre alla data del closing. Acompletamento dell’operazione, Generali rimarra’ socio unicoin CityLife. L’operazione di acquisizione della Torre Isozaki – silegge in un comunicato – sara’ strutturata come compravenditadi bene futuro, con pagamenti alla stipula e a stato diavanzamento lavori. Dopo la costruzione, Generali e Allianzsi impegnano a occupare le torri Hadid e Isozaki. Il closingdell’accordo e’ previsto entro la fine del 2013. ”Questo accordo e’ molto importante perche’ fissa la roadmap per la realizzazione delle prossime fasi del progetto econsente di ridurre il leveraging della societa”’, hadichiarato Alberto Minali, Group CFO di Generali. ”La citta’di Milano ha sempre rivestito un ruolo strategico per gliinvestimenti immobiliari del Gruppo e l’investimento inquesto progetto, che ha caratteristiche uniche dal punto divista del design, della tecnologia, dell’efficienza operativaed energetica, ne e’ l’ulteriore dimostrazione”. ”Allianz ha sempre creduto nel progetto CityLife, sindalla sua costituzione e lo ha sempre supportato comedimostra il significativo investimento previsto dall’accordoraggiunto. Insieme al Gruppo Generali, abbiamo trovato lamigliore soluzione per valorizzare al meglio questoimportante progetto per la citta’ di Milano” ha dichiaratoMauro Re, Chief Investment Officer di Allianz Italia. CityLife e’ il piu’ importante intervento diriqualificazione urbana della citta’ di Milano e uno deiprincipali in Europa. L’intervento, che si sviluppa su unasuperficie di 360.000 mq dell’ex-Fiera di Milano, sara’interamente pedonale e prevede edifici residenziali, uffici,aree commerciali e un parco pubblico di 170.000 mq. Ilprogetto e’ stato realizzato da tre architetti di famamondiale, Zaha Hadid, Arata Isozaki e Daniel Libeskind, chedaranno anche il nome alle tre torri centrali che sorgerannonel cuore dell’area. Torre Isozaki e’ in fase di costruzione ed e’ gia’ al 25*piano, dei 50 previsti. Torre Hadid e Torre Libeskind sonorispettivamente nelle fasi di scavo delle fondamenta e diprogettazione. L’area residenziale e’ in fase dicompletamento e dallo scorso ottobre i primi residenti hannoiniziato ad abitare le case Hadid e Libeskind. La prima partedel parco pubblico (un’area di circa 50.000 mq adiacente aPiazzale Giulio Cesare) sara’ inaugurata nel mese didicembre. red/did/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su