Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fisco: Cisl, in 5 anni contribuenti hanno perso 1.040 euro di reddito

colonna Sinistra
Martedì 12 novembre 2013 - 12:10

Fisco: Cisl, in 5 anni contribuenti hanno perso 1.040 euro di reddito

(ASCA) – Roma, 12 nov – Allarme fiscal drag e perdita direddito disponibile, ben 1.040 euro in 5 anni. A lanciarlo laCisl che oggi ha presentato un’indagine sulle dichiarazionidei redditi del 2012 dei contribuenti che si sono rivolti aiCentri di Assistenza Fiscale (Caf) della Confederazione divia Po nel corrente anno. Dall’analisi emerge una consistente perdita del redditodisponibile nel periodo 2007-2012, pari al 5,7%, originatadal combinato agire di tre elementi: l’aumento dell’impostanetta dovuto al drenaggio fiscale (fiscal drag); l’aumentodell’imposta netta per effetto della crescita dellafiscalita’ locale (tramite l’aumento delle addizionali irpefregionali e comunali), del mancato adeguamento delledetrazioni per lavoro dipendente e per pensioni;l’insufficiente crescita del reddito reale che non riesce acompensare l’aumento dell’imposta netta.

In particolare, con riferimento al fiscal drag, l’indaginemostra come il mancato adeguamento dell’impostaall’inflazione durante il periodo 2007-2012 abbia determinatoun minor reddito disponibile. I contribuenti Caf-Cisl hannocumulato, nel periodo considerato, una perdita pari al 5,83%del reddito 2012 (circa 1040 euro): tale perdita e’sopportata soprattutto dalle classi centrali (tra 10 e 55mila euro di reddito complessivo 2012). Tra 29 e 50 mila eurola percentuale di reddito ”perso” supera il 6%. Restanopoco o per nulla toccati dal fenomeno i contribuentiall’interno della no tax area, molti dei quali con un’impostanetta pari a zero nei due scenari, cosi’ come rimangono solomarginalmente sfiorati dal fenomeno i redditi alti e medioalti (sopra i 55 mila euro l’entita’ del fenomeno e’relativamente contenuta; e’ minima per i redditi superiori a150mila euro); i lavoratori dipendenti subiscono piu’ ditutti il mancato adeguamento del meccanismo irpefall’inflazione (la perdita cumulata, a valori 2012, e’stimata al 6% del reddito 2012).

red/rf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su