Header Top
Logo
Martedì 25 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Cambi: mercati tra sorpresa Bce e attesa dati Usa (analisi Fxcm)

colonna Sinistra
Giovedì 7 novembre 2013 - 18:18

Cambi: mercati tra sorpresa Bce e attesa dati Usa (analisi Fxcm)

(ASCA-FXCM) – Roma, 7 nov – Giornata molto importante suimercati finanziari quella di oggi, con la decisione, in partea sorpresa, da parte della BCE e di Mario Draghi di tagliareil tasso di rifinanziamento principale di un ulteriore quartodi punto da 0,50% a 0,25%; tagliato di un quarto di punto,allo 0,75%, il tasso di rifinanziamento marginale, e’ rimastoinvece invariato a 0 il tasso di deposito, quello cioe’ dicui beneficiano le banche commerciali per parcheggiareovernight la liquidita’ in eccesso presso la BCE. Dal punto di vista dei prezzi, come da attese, ampie sonostate le vendite di euro, con il cambio euro/dollaro che sie’ portato via dall’1,35 e ha rotto i minimi di periodo a1,3450 stornando di una figura e mezzo fino alla potente areadi supporto a 1,33. Da li’ sono ripartiti gli acquisti chesono chiamati alla prova di area 1,3420 per ripartenzedirezionali, anche se tutto dipendera’ dai dati sul lavoro(Non Farm Payrolls e Disoccupazione) degli Stati Uniti inpubblicazione domani pomeriggio. Stupefacente invece il movimento delle Borse che dopoessere schizzate all’insu’ hanno poi pesantemente stornatodopo aver evidentemente prezzato la preoccupazione per unascelta cosi’ drastica da parte di Francoforte, scelta cheassottiglia il paniere di strumenti a disposizione della BCEe segno di grande debolezza dell’economia reale.

red/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su