Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Pil: Bruxelles da’ ragione all’Istat, nel 2014 crescera’ dello 0,7%

colonna Sinistra
Martedì 5 novembre 2013 - 10:36

Pil: Bruxelles da’ ragione all’Istat, nel 2014 crescera’ dello 0,7%

(ASCA) – Roma, 5 nov – La Commissione europea da’ ragioneall’Istat sulla crescita del nostro Prodotto interno lordo.

Secondo Bruxelles infatti il prossimo anno il Pil dovrebbecrescere dello 0,7%. Ieri, dopo la diffusione delle previsioni dell’Istat cheindicavano quel tasso di crescita per il prossimo anno, eranata una polemica a distanza con il ministro dell’Economia,Fabrizio Saccomanni che da Londra aveva replicato a taliprevisioni affermando che l’istituto di ricerca non ha tenutoconto, nelle sue rilevazioni, dell’apporto del processo diriforme avviato e del pagamento dei debiti della Pubblicaamministrazione alle imprese. Difatti, se le previsioni del ministero dell’Economia peril 2013 coincidono sia con quelle dell’Istat sia dellaCommissione europea per una contrazione del Pil dell’1,8%,divergono decisamente per il prossimo anno. Il dicastero divia XX Settembre infatti stima per il prossimo anno un Pil inaccelerazione all’1,1%, rispetto a una crescita dello 0,7%stimata sia dall’Istat sia da Bruxelles.

sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su