Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Gastronomia: a San Giovanni d’Asso Mostra Tartufo bianco Crete Senesi

colonna Sinistra
Martedì 5 novembre 2013 - 18:22

Gastronomia: a San Giovanni d’Asso Mostra Tartufo bianco Crete Senesi

(ASCA) – Roma, 5 nov – L’inconfondibile aroma del TartufoBianco, i profumati bouquet della Doc Orcia, le notepersistenti dei Pecorini Senesi: San Giovanni d’Asso diventaper due fine settimana la capitale dell’eccellenzaenogastronomica, grazie alla 28* edizione della MostraMercato del Tartufo Bianco delle Crete Senesi, organizzatadal Comune di in collaborazione conl’Associazione Tartufai Senesi nei giorni 9-10 e 16-17novembre.

Un evento – si legge in una nota – a meta’ tra il glamoure il rustico tipico delle campagne toscane, con le CreteSenesi a fare da sfondo alla festa che per due fine settimanasi dipana per le vie del borgo e le sale del Castello.

Panorami mozzafiato che regalano carezze all’anima prima digratificare il palato con assaggi, degustazioni, insolitiabbinamenti di distillati, gelato al tartufo, caffe’ ecioccolato, aperitivi a tema, musica e spettacoli di stradaper grandi e piccini. Un tour tra i sapori che inizia ancoraprima di raggiungere San Giovanni d’Asso: da Siena e daGrosseto la domenica mattina arrivera’ il Treno Storico aVapore il quale, attraversando lentamente colline e piccolipaesi della Toscana piu’ autentica, condurra’ i turisti finoa questo paradiso per le papille, tutto da scoprire e daassaggiare, a piedi o con il Bussino del Gusto.

Al di la’ della visita della Mostra Mercato con i numerosistand di artigianato locale e prodotti tipici del territorio,tra gli appuntamenti che sicuramente valgono bene il viaggioc’e’ anche la degustazione libera aperta al pubblico diformaggi pecorini senesi e di vini del Consorzio Orcia Doc,in cui il pubblico potra’ esprimere la propria preferenza econtribuire all’elezione del vincitore della XVI edizione delPremio Pecorini Senesi, organizzato con il contributo e lacollaborazione dal Consorzio Agrario Provinciale di Siena.

Tartufo in primo piano dunque, ma con piccoli focus anchesu altre eccellenze enogastronomiche del territorio, comepromette – tra gli altri – la suggestiva e invitanteperformance culinaria della Chef Katia Maccari del ristorantestellato Michelin Il Patriarca a Chiusi (SI), che sabato 9novembre preparera’ in diretta un piatto a base di TartufoBianco delle Crete Senesi in abbinamento proprio ai vinidella DOC Orcia, una delle massime espressioni dell’enologiadi questo territorio che esalta le caratteristiche delSangiovese ma anche di altri vitigni tipici come il Colorino,il Foglia Tonda, il Canaiolo Nero, il Pugnitello e laMalvasia Nera.

Al lato piu’ mondano della manifestazione, si affiancanocomunque anche momenti di riflessione e cultura, come ilconvegno inaugurale nella Sala del Camino al Castellodedicato alla Legge Quadro sulla regolamentazione del mondodel tartufo a cui e’ invitato a partecipare anche ilPresidente della Commissione Agricoltura della Camera LucaSani, il contest fotografico organizzato in collaborazionecon la Pro Loco di San Giovanni d’Asso e il Consorzio delVino Orcia DOC e dedicato quest’anno a ”Il trekking del Vinoe del Tartufo”, l’incontro di domenica 17 su ”Le CreteSenesi e l’agricoltura: confronto tra esperti sulle nuoveopportunita’ di mantenimento del paesaggio e di sviluppofuturo dell’agricoltura e delle aziende agricole” e laconsegna del Premio Internazionale ”Un tartufo per lapace”, insignito della medaglia del Presidente dellaRepubblica Italiana.

red/glr

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su