Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Auto: Unrae, vendite di quest’anno scendono ai livelli del 1978-79

colonna Sinistra
Lunedì 4 novembre 2013 - 18:34

Auto: Unrae, vendite di quest’anno scendono ai livelli del 1978-79

(ASCA) – Roma, 4 nov – Il mercato dell’auto in Italia siavvia a chiudere il 2013 di poco al di sotto delle 1.300.000unita’ vendute (oltre il 7% meno dello scorso anno),riportandoci sui livelli del 1978- 1979. E’ quanto prevedel’Unrae commentando i dati sulle vendite di ottobre, scesedel 5,58% rispetto allo stesso periodo di un anno fa.

”Ormai, a 60 giorni dalla fine di questo 2013 – rileval’Unione Nazionale dei Rappresentanti Autoveicoli Esteri -dobbiamo augurarci che l’iniziativa del Ministro delloSviluppo Economico, Flavio Zanonato e del SottosegretarioClaudio De Vincenti di avviare la Consulta permanente perl’automotive, cui partecipa anche l’Unrae, sia in grado -grazie a risorse adeguate – di intervenire sui costi digestione e sui carichi fiscali che gravano sull’automobile equindi attivare l’inversione del trend negativo che ciaccompagna da 41 mesi e spingere il 2014 verso risultati piu’consoni per il mercato italiano”.

Per il 2014, secondo il Centro Studi Unrae, la domanda diautovetture tornera’ in territorio positivo per lanecessita’, nell’area flotte aziendali, di effettuaresostituzioni non piu’ rimandabili e per il leggeromiglioramento di alcuni driver economici, fermandosi comunqueappena sopra il 3%, a 1.335.000 unita’.

La raccolta contratti, secondo un primo scambio diinformazioni fra UNRAE ed ANFIA, ad ottobre segna unaflessione nel mese di circa il 4,5% a poco piu’ di 120.000unita’. Nel cumulato dei 10 mesi, la situazione ”e’leggermente meno difficoltosa di quanto evidenziato dalleimmatricolazioni” e i quasi 1.094.000 contratti indicano unariduzione pari al 5%.

fgl/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su