Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Legge stabilita’: Copagri, manca di coraggio. Agricoltura va sostenuta

colonna Sinistra
Mercoledì 30 ottobre 2013 - 11:41

Legge stabilita’: Copagri, manca di coraggio. Agricoltura va sostenuta

(ASCA) – Roma, 30 ott – ”Sulla manovra economica servivapiu’ coraggio, se e’ vero che l’impianto non rompe alcunischemi che sono alla base della crisi. Anche se variconosciuto che alcuni positivi principi generali vengonoaffermati, non sono poi sostenuti sul piano concreto. Se poiparliamo di settore agricolo, ci si rende conto che non sonoriconosciuti nemmeno i principi generali”.

Lo afferma il presidente della Copagri, Franco Verrascina,in audizione al Senato sulla Legge di stabilita’, lamentandola mancanza di ”elementi esplicitamente rivoltiall’agricoltura”. Verrascina accenna poi ad alcune problematiche generaliriguardanti anche l’agricoltura, tra cui l’aumento dell’Iva:”non e’ tassando i consumi che si esce dalla crisi. Positivoil piano straordinario per la difesa del suolo, priorita’ edemergenza nazionale. L’Imu ha colpito beni strumentali e,quindi, la produzione agricola. La nuova Tasi non sembrarisolvere il problema. Spostando il principio dal possessoall’uso non offre chiarezza. Ci chiediamo quanto dovrannopagare gli agricoltori per produrre”.

drc/gbt

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su