Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Fiat: Marchionne, non chiudo stabilimenti per favorire i tedeschi

colonna Sinistra
Mercoledì 30 ottobre 2013 - 18:19

Fiat: Marchionne, non chiudo stabilimenti per favorire i tedeschi

(ASCA) – Torino, 30 ott – ”Non vedo niente sul mercatoeuropeo che consenta motivi di ottimismo”. Sergio Marchionnenella conference call con gli analisti sui conti del terzotrimestre, torna con veemenza sul tema della crisi delmercato europeo.

Riafferma che la Fiat non ha alcuna intenzione di combattereuna ”guerra distruttiva sul fronte dei prezzi” e ricordache nel 2012 quattro grandi costruttori europei, compresaFiat, hanno accusato 8 miliardi di dollari perdite. Ma, hadetto, ”non chiuderemo le fabbriche per facilitare ilpredominio tedesco”.

Fiat ha sottolineato Marchionne ha imboccato con decisione lastrada del settore premium, puntando sui marchi Maserati eAlfa Romeo: ”I soldi che devo spendere li spendero’ li”’,ha detto Marchionne assicurando che non commettera’ l’erroredi far leva sui grandi numeri. eg/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su