Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Energia: Zanonato, 4 grandi multiutility siano polo aggregante

colonna Sinistra
Martedì 29 ottobre 2013 - 11:47

Energia: Zanonato, 4 grandi multiutility siano polo aggregante

(ASCA) – Ferrera Erbognone (PV), 29 ott – Un riassetto delmercato energetico italiano attraverso la creazione di un”polo aggregante” costituito dalle maggiori utilityitaliane. La proposta e’ del ministro dello Sviluppoeconomico, Flavio Zanonato, e sara’ presto lanciataall’Anci.

”In Italia – ha spiegato il ministro a margine dellainaugurazione dell’Eni Green Data Center a Ferrera Erbognone- ci sono 4 grandi multility: Hera, A2A, Acea e Iren”. Ilproblema, e’ che accanto a questi ‘4 colossi’ ci sonomultiutility piu’ piccole e piccolissime”. Insomma ”c’e’una frammentazione che si traduce in dispersione di risorseeconomiche e di costi”. Per questo Zanonato si mettera’presto in contatto con l’Associazione dei comuni italiani permettere a punto ”un percorso condiviso con queste aziende”in vista di un futuro riassetto del sistema. ”Non si trattadi fusione – ha messo in chiaro il ministro – ma di creare unpolo aggregante intorno alle 4 maggiori multiutilityitaliane”.

fcz/sam/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su