Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Crisi: Tajani, ancora non e’ finita. Base industriale perde terreno

colonna Sinistra
Martedì 29 ottobre 2013 - 15:44

Crisi: Tajani, ancora non e’ finita. Base industriale perde terreno

(ASCA) – Bruxelles, 29 ott – ”Nonostante qualche timidosegnale di ripresa l’Ue non e’ ancora riuscita a lasciarsi didosso la crisi”. Lo afferma il commissario europeo perl’Industria, Antonio Tajani, a margine della conferenza dialto livello su pubbliche amministrazioni piu’ efficienti epiu’ trasparenti organizzata a Bruxelles dalla Commissioneeuropea. ”La base industriale – denuncia – continua a erodersi:dal 15,5% di Pil dello scorso anno siamo al 15,1%”.

All’interno dell’Ue ”vi sono ancora profondi squilibristrutturali”. Ad esempio, spiega Tajani, ”il divario diproduttivita’ rimane ampio, con paesi gravati da fiscalita’punitiva, alti costi dell’energia, limitata capacita’d’innovazione e inadeguatezza del sistemainfrastrutturale”.

Per questo motivo ”penso a un nuovo atto legislativo checontenga non solo raccomandazioni ma veri vincoli legali,come i tempi certi per l’avvio di un’impresa”.

bne/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su