Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Legge stabilita’: Centrella (Ugl), mi aspetto correzioni in Parlamento

colonna Sinistra
Giovedì 24 ottobre 2013 - 17:59

Legge stabilita’: Centrella (Ugl), mi aspetto correzioni in Parlamento

(ASCA) – Roma, 24 ott – ”L’Ugl si aspetta dal Parlamento uncontributo serio al miglioramento della Legge di Stabilita’che nella sostanza chiede di piu’ a chi ha di meno”.

Lo dichiara in una nota il segretario generale dell’Ugl,Giovanni Centrella, spiegando come ”proprio per questoabbiamo rivolto a tutti i Capigruppo di Camera e Senato unarichiesta di incontro per spiegare cio’ che non va e deveessere cambiato nel ddl”.

”Mettendo insieme tutti i tasselli del mosaico -sottolinea il leader sindacale – tra Trise, blocco deicontratti, degli straordinari e rateizzazione del Tfr per ilpubblico impiego, ”l’offensivo” taglio del cuneo fiscale,l’assenza totale del Sud, l’ulteriore schiaffo ai pensionati,le scarse risorse destinate alla cassa integrazione dovrebbeessere evidente a chiunque che il ceto medio-basso continuaad essere colpito, a perdere risorse e a fare troppisacrifici”.

com-drc/cam/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su