Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Eni: Scaroni, preoccupati per impianto libico Wafa. E’ ancora fermo

colonna Sinistra
Mercoledì 23 ottobre 2013 - 09:47

Eni: Scaroni, preoccupati per impianto libico Wafa. E’ ancora fermo

(ASCA) – Roma, 23 ott – ”Al momento l’impianto Wafa e’ancora fermo, la produzione di gas in Libia resta off shore.

Il fatto che non funzioni e’ un bel problema e per questosiamo preoccupati, poiche’ non ci sono ancora previsioni diriapertura”. Lo ha detto l’amministratore delegato di Eni,Paolo Scaroni, parlando del giacimento nel deserto libico coni giornalisti a margine di un convegno alla Farnesina.

rba/alf/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su