Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Economia
  • Legge stabilita’: Sangalli, la scossa non l’abbiamo visto

colonna Sinistra
Lunedì 21 ottobre 2013 - 14:53

Legge stabilita’: Sangalli, la scossa non l’abbiamo visto

(ASCA) – Roma, 21 ott – ”La scossa non l’abbiamo vista. Loshock che tutti chiedevamo non c’e’ stato. Insomma, la leggedi stabilita’ doveva e poteva segnare un passaggio di fortediscontinuita’ con il passato, in termini di diminuzionedelle tasse e di sostegno all’economia reale, ma cosi’ non e’stato e la svolta non c’e’ ancora”. Lo ha detto ilpresidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, a marginedell’assemblea annuale della Confcommercio di Novara.

”Abbiamo una pressione fiscale che e’ assolutamenteincompatibile con qualsiasi ipotesi di sviluppo e di crescita- ha aggiunto Sangalli -. Per questo il nostro Paese haassoluta necessita’ e urgenza di una profondissima operazionedi sottrazione: meno spesa pubblica e meno tasse. Ribadiamo,dunque, la necessita’ di un percorso di riduzione dellapressione fiscale, attuando prima di tutto la riformafiscale, con il duplice obiettivo di ridurre le tasse esemplificare un barocco sistema di adempimenti che oggisoffoca le imprese”.

com-sen/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su